1. Che documenti devo avere per poter conseguire qualsiasi tipo di patente?

Occorrono:

  • 3 foto tessera con sfondo bianco ;
  • fotocopia di un documento d'identità valido (o patente se già posseduta);
  • fotocopia codice fiscale
  • fotocopia documento d'identità del genitore se si è minorenni
  • permesso di soggiorno se si è cittadino straniero
  • versamenti effettuati on line dall'autoscuola
  • certificato medico sanitario

2. Come faccio ad ottenere il certificato medico sanitario?

Devi recarti presso l'USL o qui in autoscuola con i seguenti documenti: 

  • certificato anamnestico rilasciato dal medico di famiglia (scarica un esempio cliccando qui o scaricando l'allegato in fondo all'articolo)
  • marca da bollo da 16,00 €
  • una fototessera 
  • documento d'identità in originale
  • ticket da pagare in sede

3. Mi è scaduta la patente, come si rinnova?

Recandoti presso un ufficio patenti dell' USL o se non vuoi perdere del tempo, presso la nostra sede, dove penseremo a tutto noi.

4. Come faccio a sapere quanti punti ho?

Puoi chiamare il numero verde 848782782 o registrarti sul sito www.ilportaledellautomobilista.it

5. Ho perso o mi hanno rubato la patente di guida, cosa devo fare?

Occorre presentarsi presso gli organi di polizia e sporgere denuncia entro due giorni presentando un documento di identità e 2 fototessera. In tal modo gli organi di polizia possono collegarsi via computer al CED (Centro elaborazioni dati) del DTT di Roma. Se il CED possiede in archivio tutti i dati della patente smarrita o rubata (numero di patente, data di rilascio, data di scadenza etc.) invia direttamente a casa dell'interessato la nuova patente duplicata. In caso contrario bisogna presentarsi con un documento valido presso l' Ufficio della Motorizzazione o presso l'autoscuola per effettuare il duplicato presentando: la denuncia di smarrimento, 2 foto e un certificato medico (se la patente è scaduta).

6. Ho la patente di guida ma vorrei fare altre guide perché è molto che non guido. E' possibile?

Certamente, basta contattarci e ti affideremo ad uno dei nostri istruttori.

7. Ho la patente B, posso guidare la moto?

Dipende, se conseguita prima del 1.1.86 sì, se conseguita dal 1.1.86 al 25.4.88 sì, ma solo in Italia (per guidare in ambito CEE occorre superare un esame di guida), dal 26.4.88 in poi no, anche se è possibile guidare (ma solo in Italia) i motocicli leggeri

8. Posso guidare col foglio rosa di pat B?

Sì, a condizione di avere di fianco una persona con almeno dieci anni di patente o che possieda una patente di categoria superiore alla B indipendentemente dalla data di rilascio.

9. Devo andare all'estero, mi basta la patente italiana per guidare?

Nei paesi membri della CEE sì. Negli altri paesi è necessaria invece la cosiddetta "Patente Internazionale". Tale documento è in pratica una traduzione della patente italiana nelle varie lingue, e ha validità diversa in base al Paese dove si intende guidare.

10. Sono un neopatentato e devo guidare la macchina di famiglia, come faccio a sapere se posso?

Vai su www.ilportaledellautomobilista.it , clicca su UTILITA' e poi su LIMITI GUIDA NEOPATENTATI inserisci la targa del veicolo che vuoi guidare e ti dirà se ne sei autorizzato.